lunedì , Agosto 8 2022

Aidone. La Pro Loco “Morgantina” accoglie i nuovi volontari del Servizio civile universale (Scu)

Aidone. Sono tre i giovani che opereranno nel servizio civile della Pro Loco “Morgantina” Aps. Maria Donato, Giorgia Gagliano e Vincenzo Alù saranno occupati nel progetto “Viaggio nella storia e nella identità siciliana” e nella gestione degli uffici di accoglienza e informazione turistica, assistiti dalla presidente Carmen Di Grazia e dal presidente onorario Fabrizio Cianciolo.

I ragazzi, che lavoreranno per un anno, sono impegnati in studi universitari diversi. Maria Donato, diplomata al liceo delle Scienze umane, studia Scienze della formazione Primaria all’università Kore di Enna; Vincenzo Alù, con diploma dell’Istituto agrario di Aidone, studia Scienze motorie; Giorgia Gagliano, diplomata al Liceo linguistico, studia Lingue e Culture moderne alla Kore di Enna. Il progetto avviato dalla Pro Loco rientra nell’obiettivo programmatico “Le Pro Loco per la rinascita delle comunità. Il patrimonio culturale e ambientale per la ripartenza dell’Italia” con azioni di tutela e valorizzazione del patrimonio siciliano al fine di consolidare, soprattutto nei giovani, quel senso di appartenenza alla propria comunità e quel desiderio di partecipare attivamente alla crescita del proprio territorio. “La Pro Loco punta molto su questi giovani – dichiara Di Grazia – che rappresentano delle preziose risorse ed energie per il nostro paese. Oltre a garantire l’apertura dello sportello di accoglienza e informazione turistica di via Mazzini, i ragazzi verranno coinvolti nei vari progetti che abbiamo in cantiere per Aidone e per gli aidonesi. Nonostante i numerosi ostacoli e la scarsa collaborazione da chi dovrebbe invece sostenere il nostro Ente, a testa alta continuiamo nel nostro impegno costante a favore della collettività”.
Angela Rita Palermo