lunedì , Agosto 8 2022

A Pergusa per contrastare gli incendi i volontari della Protezione Civile del Parco delle Groane e della Brughiera Briantea

I primi quattro sono partiti sabato scorso, gli altri quattro gli daranno il cambio sabato prossimo: dal Parco delle Groane volontari in prestito alla Sicilia per combattere gli incendi.
La prima squadra di volontari antincendi boschivi (Aib) della Protezione Civile del Parco delle Groane e della Brughiera Briantea è guidata da Gianmarco Bartesaghi e vede la presenza anche di Gianni Lucchini, Giorgio Fontana e Paolo Ventura. Con due mezzi attrezzati ha raggiunto Livorno e quindi Palermo. La destinazione finale è Pergusa, località in provincia di Enna già più volte colpita dagli incendi. Per il Parco delle Groane si tratta della prima missione in Sicilia dopo diversi anni. Nell’estate 2021 i volontari avevano preso parte a una missione in Calabria. Un importante riconoscimento per gli uomini del Parco che negli ultimi mesi sono stati più volte impegnati direttamente sul territorio per una serie di roghi con pochi precedenti. “Una simile missione fuori regione per i nostri volontari èmotivo di orgoglio – dice il direttore del Parco delle Groane, Mario Roberto Girelli, che ha salutato la squadra in partenza anche a nome del presidente Emiliano Campi e del consiglio di gestione –. Un ringraziamento a ogni volontario e a chi ogni giorno svolge in silenzio un prezioso lavoro di coordinamento, come il nostro Fabio Figliuolo e tutti i nostri collaboratori”.

Ga.Bass. per il giorno.it