lunedì , Maggio 16 2022

Enna: Attacco del Centro Sinistra all’assessore Paolo Colianni

Enna 29/03/07 – Le forze del centro sinistra ennese, in riferimento alla nota a firma dell’assessore regionale Paolo Colianni (sulla destinazione dei fondi della Regione Sicilia relativi al dissesto del Comune) esprimono tutto il loro stupore per un’iniziativa che “lascia assolutamente esterrefatti”.
Il Centro Sinistra ennese, continua: ”Lo stupore nasce dal fatto che, dalla stessa nota assessoriale, si evince come il legislatore non abbia inteso porre alcun vincolo nel finanziamento, che e’ dato a sostegno dei comuni in dissesto, i quali ne dispongono in piena autonomia, come peraltro prevede la legge. Un semplice parere dell’ufficio legale della regione non può infatti farsi interprete, forzandola, della volontà del legislatore. Le forze politiche del centro sinistra, nel rivendicare la piena autonomia del Consiglio Comunale per la risoluzione del dissesto, che lo stesso Colianni ha contribuito a provocare, invitano l’amministrazione comunale ha rendere note tutte le assunzioni di responsabilità, ovvero debiti fuori bilancio, che portano la firma dello stesso Colianni, in modo da smascherare la vera volontà dell’attuale Assessore regionale, che è certamente la persona meno indicata a dire come devono essere spese le somme destinate al nostro Comune. Val la pena di sottolineare che l’Amministrazione comunale, unitamente ai gruppi di maggioranza e alle forze politiche e’ da tempo impegnata a ripianare i debiti che altri hanno irresponsabilmente causato”.