mercoledì , Gennaio 27 2021

Cerami. Si migliorano le strade del centro urbano

Cerami. Più di 100mila euro sono stati stanziati dall’assessorato regionale alla Famiglia, alle Politiche sociali e del Lavoro per finanziare l’istituzione di un cantiere scuola. Grazie allo studio progettuale sviluppato dall’ufficio tecnico comunale, le somme assegnate permetteranno all’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Michele Pitronaci, di completare la manutenzione e la riqualificazione di alcune stradine del centro urbano.
L’ammodernamento riguarderà le vie Testa, Manzoni, S. Lucia, via Torretta e Archimede, la sistemazione del piazzale IV Novembre. Contestualmente, le opere saranno importanti per l’occupazione, a carattere temporaneo, di manodopera locale, per un periodo massimo di 110 giorni. Insieme a dieci operai generici (allievi), è prevista l’impiego temporaneo di una unità qualificata e di un geometra abilitato alla direzione di cantieri.
La selezione dei lavoratori da avviare al cantiere è affidata al “Centro per l’impiego” di Nicosia, secondo le disposizioni e la chiamata che la dirigente del Servizio, architetto dott.ssa Salvatrice Rizzo, emanerà ad avviso pubblico. I lavoratori assunti si guadagneranno una paga giornaliera di 31,57 euro, oltre agli oneri assicurativi e sociali, sommati al rateo di tredicesima da corrispondere a chiusura di cantiere.
Carmelo Loibiso