mercoledì , Gennaio 20 2021

Province. Salta incontro governo regionale e sindacati

L’incontro tra governo e sindacati per discutere delle garanzie per il futuro del personale e dei servizi erogati dalle Provincie, previsto per questa mattina, è saltato. “Un fatto grave”, per Cgil e Fp Cgil Sicilia che annunciano la mobilitazione a partire da fine agosto. “Fino ad oggi – dicono in una nota Mimma Argurio della segreteria regionale Cgil e Enzo Abbinanti, segretario di Fp Cgil Sicilia – abbiamo atteso inutilmente che venisse confermato l’impegno assunto dall’assessore Valenti ad incontrarci per sottoscrivere un protocollo d’Intesa sulle Province, ma ancora una volta il governo si è sottratto al confronto e non ha mantenuto gli impegni assunti nei confronti del sindacato e dei lavoratori. Così migliaia di lavoratori attendono ancora risposte concrete sul piano della garanzia occupazionale e stipendiale ed i cittadini chiedono garanzie sui servizi, a partire dalla riapertura delle scuole; a tutt’oggi assistiamo soltanto ad un balletto di cifre sulle risorse assegnate agli enti da riformare che sembra un gioco delle tre carte dove quello che entra in una tasca è sottratto dall’altra”.