martedì , Marzo 9 2021

Enna. La prossima settimana i primi lavori sulle strade ennesi

palermo_gaetanaPartiranno la prossima settimana i primi cantieri per sistemare le strade del capoluogo. I lavori inizieranno mercoledì e vedranno interessate l’intersezione di via Catalano con via Fontana Grande, via Pergusa (antistante area di servizio Eni), i tratti di via Messina (antistante l’ingresso del vecchio ospedale), via Gervasi, via Gagliano (tra via della Provincia e via Villarosa), via Sperlinga, via Portella Rizzo, via Venezia (intersezione con via Spirito Santo) e il tratto di via Palermo confinante con via Siracusa nei pressi del carcere ennese.

Ad Enna bassa, invece, i lavori di ripavimentazione riguarderanno una parte di via Raffaello Sanzio e il tratto di via Pergusina (Statale 561) nei pressi della rotatoria dell’ospedale nuovo dove già pochi mesi fa ci fu un altro intervento.
“Sono interventi che abbiamo programmato già da tempo e che man mano stiamo sbloccando dopo aver fatto i relativi bandi” spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Gaetana Palermo, confermando che si sta lavorando anche per avviare i lavori di ripavimentazione nel centro della città ed in particolare in piazza Garibaldi e via Roma diventata ormai impossibile da percorrere sia per gli automobilisti che per i pedoni a causa dei “sampietrini” saltati creando pericolose concavità che rendono irregolare il manto stradale.