mercoledì , Marzo 3 2021

Invalidità civile. Patronati CE-PA: positivo accertamento sanitario INPS

Invalidità civileI Patronati aderenti al gruppo CE-PA rappresentati dai Responsabili Provinciali Nicola De Luca (ACLI), Antonio Bellanca (INAS), Sirio Di Blasi (INCA) e Stefania La Paglia (ITAL), a distanza di un anno dall’affidamento che demanda all’Ufficio Sanitario INPS di Enna, l’accertamento del requisito sanitario in materia di invalidità civile, valutano positivamente i risultati ad oggi conseguiti.
Infatti dalla data di presentazione dell’istanza, da parte del cittadino, i tempi di convocazione a visita medica si sono notevolmente ridotti, garantendo la conclusione dell’iter sanitario nell’arco di pochi mesi.
Nell’ipotesi in cui il servizio venisse restituito alla competenza dell’ASP, sarà in grado di mantenere lo standard qualitativo attuale o i cittadini dovranno affrontare lunghe e snervanti attese per la convocazione a visita?
Pertanto, a pochi giorni dalla scadenza della convenzione (31/05/2016) stipulata tra Regione Siciliana e INPS, per continuare a garantire un servizio eccellente nei confronti di quella fascia di cittadini disagiati (minori con difficoltà, anziani, portatori di handicap o affetti da gravi patologie), si auspicano il rinnovo di detta convenzione.