martedì , Gennaio 26 2021

Studenti del “Salvatore Citelli” di Regalbuto a Catania alla competizione di mini robot

ALUNNI CITELLI regalbutoSi è conclusa l’esperienza degli studenti del secondo anno dell’indirizzo elettronica ed elettrotecnica dell’Istituto Tecnico “Salvatore Citelli” di Regalbuto, associato all’I.I.S. “Fortunato Fedele” di Agira, che hanno partecipato a Catania alla “Minirobot”, competizione di robotica interregionale tra studenti delle scuole superiori. I partner dell’iniziativa sono da sempre: Arces (Collegio Universitario legalmente riconosciuto dal Miur), Dieei (Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Elettronica e Informatica dell’Università degli Studi di Catania) e Usp Catania (Ufficio Scolastico Provinciale). “Nei laboratori dell’Istituto Tecnico “Salvatore Citelli” di Regalbuto – ci dice il prof. Marco Petronio – da diversi anni vengono trattate tematiche specifiche nel campo dell’automazione e della robotica, allo scopo non soltanto di insegnare ai discenti a costruire o usare i robot, ma soprattutto di far acquisire un metodo di ragionamento e sperimentazione laboratoriale basato sul brainstorming e problem solving. La robotica raccoglie infatti tutte le competenze necessarie alla costruzione di macchine, allo sviluppo di software ed alla realizzazione di sistemi e reti di comunicazione (telecomunicazioni), promuovendo negli studenti le attitudini creative e la capacità di comunicare, cooperare e lavorare in gruppo. L’aver partecipato a Catania alla competizione di mini robot per noi è un motivo di soddisfazione che ha arricchito l’esperienza dei nostri alunni che hanno l’opportunità di confrontarsi con altre realtà”.

Agostino Vitale