venerdì , Marzo 5 2021

Enna. Riunito in Prefettura Comitato Operativo Viabilità in previsione precipitazioni nevose

Enna. Stamane, in vista delle possibili nevicate, si è riunito il “Comitato Operativo per la Viabilità”, per verificare la predisposizione delle misure antineve previste sulla viabilità principale e secondaria del territorio della provincia.
Durante l’odierna riunione –alla quale hanno partecipato il Comando Provinciale dei Carabinieri, i Vigili del Fuoco, la Polizia Stradale, l’Anas,la Provincia Regionale, Rfi, il Sindaco di Cerami ed il Comune di Enna – è stato evidenziato come il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, la Soris e Viabilità Italia abbiano diramato appositi avvisi recanti la previsione di possibili nevicate nei prossimi giorni con quota neve in calo fino ai 300/500 metri, dal primo pomeriggio di oggi 5 gennaio e per le successive 24-36 ore, con possibile interessamento anche dell’Autostrada A19 Catania – Palermo.
Tenuto conto di tali previsioni sono stati invitati i gestori delle strade ed i Comuni presenti a porre in essere tutte le necessarie iniziative tese a ridurre o mitigare le criticità sul piano viario che potrebbero derivare da ghiaccio o da intense nevicate, potenziando la macchina organizzativa di rispettiva competenza.
In particolare, nel corso dell’incontro l’Anas ha assicurato la dislocazione di mezzi spargi neve e spargi sale lungo le strade di propria competenza, con particolare attenzione alle arterie viarie ubicate nell’area nord della provincia, più esposte ai fenomeni nevosi ivi compreso sul tratto autostradale A/19, ricadente nel territorio di Enna.
Sempre in ambito autostradale, in caso di precipitazioni consistenti, si ricorda che i mezzi pesanti potrebbero dover confluire presso le aree di accumulo adibite allo stoccaggio per il fermo temporaneo, ubicate in località Dittaino (zona Mulinello) e a Ponte Cinquearchi.
Si invitano, infine, i conducenti di tutti i veicoli, prima di mettersi in viaggio, ad informarsi sulle condizioni della viabilità, visti i riflessi sulla circolazione stradale che le probabili precipitazioni nevose potrebbero determinare, raccomandando la dotazione di giubbini rifrangenti, del segnale di triangolo di pericolo, di catene da neve o con pneumatici invernali in buone condizioni.


Piano emergenza neve – Comune di Enna