lunedì , Settembre 27 2021

Tentato furto alla centrale elettrica di contrada Paparanza, alle porte di Valguarnera

Tentato furto alla centrale elettrica di contrada Paparanza, alle porte di Valguarnera. Ignoti malviventi qualche notte fa, dopo aver bloccato il cancello di ingresso, sono penetrati all’interno della centrale con l’intento di asportare i conduttori di rame e il cui valore è di diverse migliaia di euro. Ma è stato sventato dall’immediato arrivo dei carabinieri del luogo, che li hanno costretti alla fuga. Infatti non appena i malviventi hanno sentito a distanza il suono delle sirene si sono dileguati, lasciando sul posto degli attrezzi atti allo scasso. Se il furto fosse andato a buon fine, avrebbe creato seri disagi agli impianti elettrici che illuminano Valguarnera e altri paesi vicini. Indagini sono in corso per identificare gli autori del reato.

Rino Caltagirone