giovedì , Gennaio 28 2021

Amministrative Nissoria: una poltrona per due

Nissoria. Una poltrona per due. Non è il titolo di un film natalizio ma la frase che descrive la campagna elettorale nissorina, iniziata da poco ma già sulla bocca di tutti. Il paese si scalda, ed è subito corsa all’ultimo voto, soprattutto perché rispetto alle scorse elezioni ci saranno ben 25 candidati in meno, con un conseguente aumento di persone indecise o che non hanno parenti e affini come candidati. La battaglia avverrà in cabina elettorale ma la guerra si vincerà nelle famiglie, nelle contrade e nei bar. A sfidarsi due politici esperienti affiancati anche da tanti volti nuovi: da una parte il sindaco uscente Armando Glorioso, imprenditore, sostenuto dalla dalla lista civica “Fare per Nissoria” che riconferma solo cinque candidati del vecchio consiglio comunale , mentre dall’altra parte Salvatore Buscemi, impiegato, sostenuto dalla lista civica “Noi con Nissoria” in cui troviamo un consigliere di minoranza ed un ex assessore della vecchia giunta. Proprio la lista “Noi con Nissoria” ha recentemente organizzato una mostra di pittura di tre giorni in Piazza Garibaldi dove alcuni pittori professionisti e non, hanno esposto le proprie opere. Ma la partita è anche su Facebook: infatti, a differenza delle precedenti elezioni, quest’ultima si rivela sempre più al passo coi tempi, con i due schieramenti pronti a pubblicare sulle rispettive pagine Facebook foto, notizie, programmi e sondaggi, rendendo queste elezioni amministrative le più social di sempre.

Marco Signorelli