venerdì , Gennaio 22 2021

Catenanuova. Santo Zampino, offre il proprio contributo gratuito di esperienza, su progettualità in itinere nella pubblica amministrazione

Catenanuova. Si può dire, di Santo Zampino, che è nato nella politica e per la politica, svolgendo diversi ruoli e vantando diverse candidature, come sindaco o come aggregato alle liste e l’elettorato gli ha riconosciuto consensi che fanno si che oggi, grazie alla preparazione e all’acume politico-amministrativo, continua a ricoprire ruoli nella pubblica amministrazione in qualità di “commissario”, in diversi enti, non ultima nomina ad Adrano,qualche giorno fa, per il controllo di alcune Ipab. L’esordio risale al 1987, con la gestione di almeno 20 cittadine, ed ora vuole rendersi utile alla comunità catenanuovese, scrivendo oggi al sindaco Biondi e al dirigente dell’Ufficio tecnico Palazzolo, offrendo “la propria disponibilità ad eventuale nomina di “Esperto per la pubblica amministrazione”, naturalmente a titolo gratuito”. Campo d’intervento, “lo studio di fattibilità ed efficientamento energetico del patrimonio comunale”. In merito lo stesso Zampino chiarisce: “la mia esperienza 40ennale su amministrazione pubblica, controllo di Ipab, consorzi, mi ha stimolato oggi verso questa iniziativa di supporto verso la mia cittadina. Sicuramente il mio impegno potrebbe interessare anche altri settori del riassetto del nostro territorio e lo farei sempre a titolo gratuito. Nel progetto d’illuminazione, in itinere, si richiede il supporto di esperti esterni ed io ritengo di esserlo e di farlo gratuitamente per migliorare la vivibilità del mio paese”.

Carmelo Di Marco