giovedì , Gennaio 28 2021

Si è insediato il nuovo Consiglio comunale di Nissoria

Armando Glorioso
Si è insediato il nuovo consiglio comunale di Nissoria guidato dal consigliere anziano Rosario Colianni.
Nella prima adunanza, tenutasi lo scorso lunedì nella biblioteca comunale, si è svolto oltre al giuramento dei neo eletti Consiglieri e del sindaco Armando Glorioso, l’elezione del Presidente e del vice presidente del Consiglio comunale. L’incarico di presidente sarà rivestito da Rosario Patti, che ha dichiarato: “Ogni elezione è importante, ma una coesione così forte, in consiglio comunale, non l’avevo mai vista. Ho avvertito una grande carica emotiva, i consiglieri ci credono e la gente crede in noi e noi non dobbiamo deluderli”.
L’incarico di vice presidente, invece, è andato a Ketty Minichello, dell’opposizione. Proprio questa nomina ha suscitato lo scalpore dei presenti, perché i consiglieri della lista Fare per Nissoria, pur avendo i numeri per eleggere un vice presidente della maggioranza, hanno voluto porgere la mano alla minoranza, con l’auspicio di una collaborazione tra tutti i consiglieri per il bene della comunità. In realtà, i più maligni potrebbero pensare che tsle nomina sia stata un contentino dato alla minoranza per tenerla quieta e che la nomina della Minichello possa tornare utile nel caso in cui qualcuno della maggioranza dovesse “tradire”, ma ovviamente questa, è fanta-politica.
La cerimonia di insediamento si è conclusa con la presentazione, da parte del sindaco Armando Glorioso, della giunta comunale della quale ne fanno parte Mary Joe Scardullo, Rosario Colianni e Silvio Fantino.
Fanno parte del consiglio comunale, per la lista “Fare per Nissoria”: Costanza Altavilla, Francesca Castellana, Mary Joe Scardullo, Rosario Colianni, Rosario Patti, Carlo Ciaramidaro e Valeria Museci. Per la lista “Noi con Nissoria”: Salvatore Buscemi, Ketty Minichello, Salvatore Bannò.

Marco Signorelli