martedì , Marzo 9 2021

Aidone. Bambini della Scuola dell’infanzia muniti di cestini ed entusiasmo “al lavoro” a raccogliere olive e mele cotogne

Aidone. I bambini della Scuola dell’infanzia muniti di cestini ed entusiasmo, “tutti al lavoro” nella raccolta delle olive e mele cotogne presso l’Istituto Agrario di Aidone. Un’esperienza arricchente e coinvolgente che ha permesso ai piccoli alunni di vivere il contatto diretto col territorio. I docenti della Scuola dell’Infanzia “L. De Gasperi” dell’Istituto comprensivo “F. Cordova – L. Capuana” diretto da Lidia Di Gangi, in collaborazione con i docenti dell’Ipsasr (Istituto Professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale) di Aidone, sede coordinata dell’Isis “G. Falcone” di Barrafranca diretta da M. Stella Gueli, hanno dato inizio al progetto “Un viaggio tra colori…profumi…sapori della nostra terra per una sana e corretta alimentazione” con dei momenti di continuità tra gli alunni della 2^A e 2^ B di anni 4 della Scuola dell’Infanzia e gli alunni dell’Ipsasr. Le attività ricomprese nel progetto hanno lo scopo di permettere ai bambini, sin dalla più tenera età, di accostarsi, attraverso esperienze sul campo, alle tradizioni culturali e contadine prendendo coscienza delle fasi di produzione di alcune colture del territorio che costituiscono le risorse economiche e produttive della realtà locale. Il percorso metodologico didattico che si svilupperà nel corso dell’anno scolastico 2017/18 vedrà diversi momenti operativi. Oltre alla raccolta delle olive e delle mele cotogne, dei lodi, festa dell’albero, adozione di un orto didattico, semina grano e cicerchia con successiva trasformazione (cotognata, olio, pane, cuccia, focaccia, biscotti, polenta, etc.), piantagione e conoscenza di alcune erbe aromatiche (basilico, menta, prezzemolo, salvia, alloro etc.) e successiva estrazione di oli essenziali. Nella pianificazione delle attività progettuali, coinvolti anche i ragazzi di colore dell’associazione Don Bosco 2000 per una ricchezza e scambi di culture diverse, attuando laboratori manipolativi, musicali, gastronomici. Il progetto verrà arricchito, con il coinvolgeranno di tutti i docenti e i bambini della scuola dell’infanzia- Coordinatrice del progetto: l’ins. Concetta Scroppo. Docenti coinvolti: Scuola dell’Infanzia: C. Lo Giudice – G. Caruso – L. D’Ipolito- R. Scopazzo. Docente responsabile dell’Istituto Ipsars prof. Lorenzo Misuracca e Salvatore Capra.

Angela Rita Palermo