martedì , Aprile 13 2021

Elezioni nazionali. Bozza Rosatellum: i nuovi collegi

Bozza del decreto d’attuazione del Rosatellum.
La Sicilia è suddivisa in due circoscrizioni elettorali per l’elezione della Camera dei deputati: Sicilia 1 (Occidentale) e Sicilia 2 (Orientale).
Alla circoscrizione Sicilia 1 sono assegnati nove collegi uninominali e 16 seggi plurinominali per l’elezione della Camera dei deputati (per un totale di 25 seggi). Alla circoscrizione Sicilia 2 sono assegnati dieci collegi uninominali e 17 seggi plurinominali per la Camera (per un totale di 27 seggi). Per il Senato la Sicilia avrà 9 seggi uninominali e 16 seggi plurinominali (per un totale di 25 seggi).

I nuovi collegi uninominali della Camera Sicilia 1 – 01 (Palermo-Capaci, che include anche Torretta, Isola e Ustica), Sicilia 1 – 02 (Palermo-centro), Sicilia 1 – 03 (Palermo sud), Sicilia 1 – 04 (Gela, che include la provincia nissena), Sicilia 1 – 05 (Bagheria, che include il versante orientale della provincia di Palermo), Sicilia, 1 – 06 (Monreale, con i Comuni dell’interno e del versante occidentale della provincia di Palermo), Sicilia 1 – 07 (Agrigento), Sicilia 1 – 08 (Trapani – Marsala, è il collegio più grande) e Sicilia 1 – 09 (Sciacca, tra Agrigentino e Trapanese).

Nella Sicilia orientale invece i nuovi collegi uninominali Camera 2017 che si vanno a costituire sono: Sicilia 2 – 01 (Messina), Sicilia 2 – 02 (Barcellona Pozzo di Gotto), Sicilia 2 – 03 (Enna), Sicilia 2 – 04 (Acireale), Sicilia 2 – 05 (Catania), Sicilia 2 – 06 (Misterbianco), Sicilia 2 – 07 (Paternò), Sicilia 2 – 08 (Ragusa), Sicilia 2 – 09 (Avola, con buona parte della provincia siracusana) e Sicilia 2 – 10 (Siracusa, che comprende il capoluogo di provincia e i comuni limitrofi).

Per quanto riguarda i collegi plurinominali (con liste bloccate) è questa la suddivisione: Sicilia 1 – 01: collegio che unisce Palermo-Capaci (Sicilia 1 – 01), Palermo centro (Sicilia 1 – 02) e Palermo sud (Sicilia 1 – 03) ed elegge 4 seggi plurinominali; – Sicilia 1 – 02: collegio che associa i collegi uninominali Camera di Trapani-Marsala (Sicilia 1 – 08), Monreale (Sicilia 1 – 05) e Bagheria (Sicilia 1 – 06); elegge sei seggi plurinominali; Sicilia 1 – 03, collegio che associa i collegi uninominali Camera di Sciacca (Sicilia 1 – 09) Agrigento (Sicilia 1 – 07) e Gela (Sicilia 1 – 04); elegge sei seggi plurinominali.

Nella Sicilia orientale questa la mappa delle assegnazioni: Camera Sicilia 2 – 01, costituito dai collegi uninominali Camera di Messina (Sicilia 2 – 01), Barcellona Pozzo di Gotto (Sicilia 2 – 02) ed Enna (Sicilia 2 – 03), con una popolazione totale di 823.275 abitanti, elegge 5 seggi; – al secondo collegio Sicilia 2 – 02, costituito dai collegi uninominali Camera di Acireale (Sicilia 2 – 04), Catania (Sicilia 2 – 05) e Misterbianco (Sicilia 2 – 06), con una popolazione di 792.641 abitanti, anche qui 5 seggi. Sono invece attribuiti 7 seggi al terzo collegio plurinominale Camera Sicilia 2 – 03, costituito dai collegi uninominali di Paternò (Sicilia 2 – 07), Ragusa (Sicilia 2 – 08), Avola (Sicilia 2 – 09) e Siracusa (Sicilia 2 – 10).