lunedì , Gennaio 18 2021

Il Giro di Sicilia 2019 di ciclismo attraverserà Enna

Da mercoledì 3 a sabato 6 aprile si correrà il Giro di Sicilia. Una corsa che torna protagonista del calendario italiano dopo oltre 40 anni e che sarà organizzata da Rcs Sport, che ha collaborato con le istituzioni locali per riportare il grande ciclismo nell’isola. La Lega Ciclismo ha annunciato oggi i dettagli sul percorso, con quattro tappe in programma, che andiamo a scoprire di seguito.

Prima tappa: Catania-Milazzo 165 km
Saranno i velocisti a giocarsi la prima vittoria. Si percorre infatti la costa fino a Messina, poi si affronterà la salita di Colle San Rizzo, che porterà i corridori sul Tirreno per raggiungere poi il lungomare Garibaldi di Milazzo, dove vedremo sulla certa un arrivo allo sprint.

Seconda tappa: Capo d’Orlando-Palermo 236 km

Frazione lunga ed insidiosa che si snoda nei dintorni di Cefalù, con diversi saliscendi. Nel finale si scalerà la salita di Geraci Siculo per poi dirigersi verso il Foro Italico di Palermo. Potrebbero esserci degli attacchi da lontano, oppure ci si giocherà il successo in una volata ristretta.

Terza tappa: Caltanissetta-Ragusa 186 km

Si attraversano Enna, Comiso e Chiaromonte Gulfi per poi affrontare il GPM di Serra di Burgio, che farà selezione prima dello strappo finale a Ragusa, su cui potremmo assistere al primo scontro diretto tra i big.

Quarta tappa: Giardini Naxos-Etna 122 km

L’ultima frazione sarà anche quella decisiva per la classifica generale. Una tappa breve che vedrà il vulcano come scenario principale. I corridori si giocheranno la vittoria sulla salita finale dell’Etna, scalato dal versante di Nicolosi, con il traguardo posto ai 1892 metri del Rifugio Sapienza.