giovedì , Febbraio 25 2021

Piazza Armerina: 31enne uccide il padre 53 anni a coltellate all’interno di una macelleria

Un drammatico episodio a Piazza Armerina, questa mattina. Da una prima ricostruzione un uomo, Carlo Lo Monaco di 31 anni, avrebbe ucciso con delle coltellate il padre Armando di 53 anni in via Muscarà all’interno di una macelleria. Da quanto si apprende l’uomo dopo l’accoltellamento sarebbe fuggito, ma già in stato di fermo, il padre sarebbe subito deceduto.
Da prime indiscrezioni sembrerebbe che il giovane soffra di disturbi psichici e che prima di accoltellare il padre, lo abbia accusato di averlo picchiato quando era piccolo.