domenica , Gennaio 24 2021

Troina. Successi per la Mattroina di pallamano

Una bella domenica di pallamano ha visto protagoniste le formazioni maschili e femminili della Mattroina Handball impegnate nei tornei regionali under 15 e 17 (maschili e femminili). Gli atleti del presidente Maria Concetta Scannella si sono fatte rispettare proseguendo nella concretizzazione di un progetto di valorizzazione dei giovani talenti della scuola di pallamano troinese (coordinata dal prof. Cardaci) che da quest’anno, almeno per il settore femminile, è gemellata con l’Handball Erice (attuale capolista nella serie A2 femminile).

Esordio vincente per il “sette” maschile che nel primo turno del campionato under 17 ha avuto la meglio sul San Cataldo per 27 a 22, che premia il lavoro fatto in questi mesi dal coach Ciccio Andolina, dalla sua collaboratrice Miriam Raccuglia ma soprattutto dai suoi ragazzi. In luce i vari Di Franca, Cordopatre, Pagana, Marino, Spalletta, Cipria e compagni che hanno giocato una bella pallamano e conquistato i primi punti di questa nuova stagione agonistica. Successi che si sono ripetuti anche al femminile che partecipa al torneo under 15. Le campionesse siciliane in carica hanno agevolmente battuto la Guidotto Licata della Tothova per 26 a 10, mentre nel pomeriggio gara senza storia contro la Pallamano Marsala battuta per 25 a 6. Troppo nette le superiorità delle varie Armeli, Priolo, Centamore, Furia, L’Episcopo, Marino, Palmigiano, Zitelli, Spalletta, Averna, Nasca, Di Blasi, e Pagana che anche in questa nuova stagione partono tra le favorite per la vittoria finale. Sconfitta la squadra femminile under 17 contro la Pallamano Girgenti per 6 a 12. “Abbiamo iniziato con il piede giusto – ha dichiarato Andolina – questi campionati che spero possano vederci protagonisti anche in questa stagione sportiva”.