martedì , Marzo 2 2021

Ma quanto è costata la XXXVIII Sagra delle Pesche leonfortese?

“Considerato che l’Associazione Pro Loco di Leonforte, in occasione della sagra delle pesche del 5 e 6 ottobre 2019, ha organizzato delle attività turistico-culturali al fine di accrescere il patrimonio culturale della sagra delle pesche con un preventivo di €. 3.500,00 di cui alla nota prot. n. 19817 del 17/09/19;
Verificato che le attività svolte hanno comportato ulteriori attività con un aumento della spesa preventivata e che pertanto occorre provvedere ad impegnare un’ulteriore somma a sostegno delle spese sostenute dall’Associazione;
Ritenuto di dover impegnare la somma di €. 6.000,00 imputandola al cap. 8055”.
La norma imporrebbe agli art. 183 e 192 un impegno di spesa preventivo e determina a contrarre, ma a quanto pare la norma è interpretabile e quest’anno la Sagra è costata più dell’immaginato.
Speriamo che non diventi un’abitudine.