sabato , Febbraio 27 2021

Enna. Avviati lavori in ben 5 strade provinciali della zona Nord (Troina e Gagliano)

Enna. Saranno avviati contemporaneamente ben cinque cantieri di lavoro su altrettante strade provinciali della zona nord della provincia. Ieri infatti, sono stati ufficialmente consegnati, con la rituale firma del verbale, i lavori in via d’urgenza e sotto riserva di legge, per la messa in sicurezza della direttrice stradale che comprende le strade provinciali n° 34, 100, 22, 21 bis e 21. Arterie che mettono in collegamento i comuni di Troina e Gagliano Castelferrato, sedi di presidi ospedalieri e attività imprenditoriali, con lo svincolo autostradale di Agira della A19. Ad eseguire la manutenzione straordinaria, che dovrà essere avviata con carattere d’urgenza, sarà la ditta aggiudicataria Sebastiano Nigrelli di Mussomeli per un importo di un milione e 882 mila euro circa con un ribasso a base d’asta del 24,76%. Le risorse sono dell’assessorato regionale all’Energia destinate quale indennizzo per la presenza dei giacimenti di gas e petrolio a Gagliano Castelferrato. Il direttore dei lavori, il geometra Salvatore Ragonese, oggi assieme ai tecnici della ditta, ha effettuato un sopralluogo, per consentire e verificare l’avvio dei cantieri. I lavori che saranno avviati contemporaneamente nelle cinque strade interessate riguarderanno la pulizia di tutti i presidi idraulici, delle cunette, dei fossi di guardia, dei pozzi e di carico dei tombini, manutenzione questa necessaria per rendere sicura l’intera direttrice stradale. Nello specifico i lavori riguarderanno la Sp 34 Gagliano-Troina, la Sp 100 Circonvallazione di Gagliano, la Sp 22 bivio ss121-Gagliano, la Sp 21 bis innesto ss121 con la Sp21, e la sp 21 Agira- stazione di Raddusa. “Migliorare la viabilità provinciale e garantire strade più sicure è una priorità dell’Ente e un impegno mio personale- ha dichiarato il commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Enna, Girolamo Di Fazio- Aprire cantieri in questo particolare momento storico riveste un duplice significato.
Domani mattina alle 10 un’altra importante consegna dei lavori che riguarderà la Sp 28 la cosiddetta Panoramica.