martedì , Marzo 2 2021

Aidone: effettuati 50 test rapidi, tutti con esito negativo, al personale scolastico

Aidone. 50 test sierologici rapidi tutti con esito negativo. E’ l’importante esito comunicato dal medico di base Lorenzo Calcagno, tra i medici, non tantissimi per la verità, che hanno dato da subito la disponibilità a somministrare il test al personale scolastico, quello naturalmente che ha in carico. Un risultato che conforta, soprattutto in un brutto momento, come quello che sta attraversando il paese, in cui preoccupa il numero dei casi positivi, che, con l’ultimo report del Comune, sono nove, con 12 soggetti in quarantena e il primo decesso di una signora di 72 anni, avvenuto nei giorni scorsi.

Al dott. Calcagno, abbiamo posto alcune domande su che cos’è e perché è importante fare il test.

  • Cosa sono i test per Covid 19?-

“I test per Covid sono test che servono sostanzialmente a valutare se un individuo è venuto a contatto con il virus.”

  • Quanti tipi di test esistono?-

Esistono tre tipi di test: il famoso tampone, che consiste nel ricercare la presenza del Rna del virus nelle mucose rinofaringee del soggetto, e i test sierologici, che consistono nella ricerca di anticorpi IgG o IgM, o nel sangue intero attraverso un prelievo di una goccia di sangue tramite pungidito, o su siero o plasma, e, in questo caso, è necessario un prelievo di sangue venoso.

  • Perché è importante fare il test?-

Il test che ho somministrato, quello di primo tipo, il c.d. rapido, permette di capire se un soggetto è venuto a contatto col virus attraverso la ricerca di questi due tipi di anticorpi, per cui la presenza del solo anticorpo IgM indica che la malattia è in fase iniziale; la presenza del solo IgG indica che il soggetto si è immunizzato; la presenza di entrambi gli anticorpi indica che la malattia è in atto e può essere trasmessa.  In tal caso si richiede un tampone rinofaringeo.

  • Qual è la percentuale di accuratezza, affidabilità dei test?-

“Questi test per essere validi devono avere un’accuratezza, chiamiamola precisione, che va oltre il 90% e questo utilizzato per il personale scolastico rispetta questa caratteristica, questa peculiarità. La partecipazione al test ha sfiorato il 100%. “

  • Profilassi antinfluenzale, perché è importante?-

La vaccinazione antinfluenzale è importante perché ci permetterà di eliminare falsi allarmi ed anche di ridurre il ricorso al Sistema sanitario. E’il prossimo appuntamento, che ritengo imminente, penso entro qualche settimana.”

  • Vaccino anticovid a che punto è?-

“Personalmente ritengo che entro qualche mese sarà pronto ed anche in quel caso inviterei tutti a vaccinarsi senza indugi e timori”.

 

Angela Rita Palermo