martedì , Aprile 13 2021

Vaccini, ad Enna in arrivo fornitura di 1.200 dosi di Moderna

Sono state riaperte le prenotazioni sulla piattaforma realizzata da Poste Italiane. La taskforce regionale con la Sicilia in affanno da vaccini che ancora non arrivavano, nel fine settimana, proprio nelle ore in cui il generale Figliuolo era in visita nell’Isola, aveva congelato gli slot degli appuntamenti ancora liberi.
In queste ore il corriere espresso di Poste sta finendo le consegne del vaccino Moderna. Le dosi, pari a 36.300, sono destinate alle farmacie ospedaliere dell’Isola: ripartite nello specifico tra i centri di Giarre (8.100), Milazzo (4.500), Enna (1.200), Palermo (9.100), Erice Casa Santa (3.200), Siracusa (2.900), Ragusa (2.300), Agrigento (3.100), e Caltanissetta (1.900). Le dosi Moderna saranno utilizzate come prima dose dai medici curanti per le somministrazioni a domicilio. In Sicilia sono oltre 80 i centri vaccinali, distribuiti in sessanta dei 390 comuni siciliani.