lunedì , Dicembre 6 2021

Ad Enna il Lionismo siciliano e nazionale per la consegna della sala destinata all’archivio Grimaldi

Ad Enna nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 ottobre, Enna ospiterà il lionismo siciliano e nazionale.
Nel pomeriggio di sabato 16 ottobre, alle ore 17, alla “sala Cerere” di Palazzo Chiaramonte, il Sindaco della Città, Maurizio Dipietro – alla presenza delle massime Autorità civili e religiose, oltre che dei vertici lionistici regionali e nazionali – consegnerà a Francesco Cirillo, Governatore del Distretto Lions Sicilia 108 Yb, le chiavi della sala ove, una volta completati i lavori di restauro, verrà allocato l’Archivio Grimaldi, che il professore Giuseppe Grimaldi (nella foto), illustre cittadino ennese, oltre che cittadino onorario di diverse città nel mondo, già Presidente Internazionale del Lions Clubs International donerà a testimonianza dell’azione di servizio di carattere mondiale da lui portata avanti negli ultimi 60 anni.
Si tratta di un momento storico che consentirà all’Associazione umanitaria più grande del mondo di trovare ad Enna il suo nuovo centro, un punto di riferimento mondiale che costituisce un unicum nel suo genere.
“È un piacere ed un onore per il Comune di Enna poter custodire e rendere fruibile alla cittadinanza e alla comunità scientifica, l’Archivio Grimaldi, che grazie all’impegno dei Lions e alla generosità del professore Grimaldi, diverrà patrimonio civico collocato all’interno del prestigioso progetto del Palazzo Chiaramonte, polo cittadino della Cultura”, spiega il Sindaco di Enna, Maurizio Dipietro.
“Si concretizza ad Enna una iniziativa nata in occasione dei festeggiamenti per il 90 genetliaco del Former International President Pino Grimaldi”, – dice Francesco Cirillo il Governatore dei Lions siciliani – “infatti con la assegnazione in comodato d’uso di un locale ubicato all’interno di un prestigioso palazzo messo a disposizione dal Comune di Enna, si realizza il sogno di tutti i Lions Siciliani ovvero quello di poter ospitare tutti i cimeli e i documenti che hanno accompagnato il cursus honorem del più alto rappresentante dei Lions Italiani nel mondo ovvero il Presidente di Lions Club International, il nostro Pino Grimaldi. Nei 104 anni di storia del Lions Club International Pino Grimaldi è stato l’unico Lions Italiano a ricoprire l’incarico di Presidente Internazionale portando lustro non solo alla nostra Nazione ma anche alla nostra Sicilia e alla sua amata città di Enna. Siamo tutti orgogliosi per questo evento, siamo tutti felici per Pino Grimaldi”.
Inoltre, sabato mattina, in piazza Vittorio Emanuele, ANPAS Sicilia, con il suo presidente, Lorenzo Colaleo, farà stazionare il mezzo di soccorso dotato di cucina mobile realizzata con fondi della LCIF (Lions Club International Foundation); l’unità mobile consente la preparazione di pasti in circostanze emergenziali.
In quella circostanza, Francesco Cirillo, Governatore del Distretto Lions 108 Yb sottoscriverà un patto di amicizia con il Luogotenente Governatore Paolo Lodato per il Kiwanis Divisione 5 Sicilia, con Cristian Sante Pocoroba, Assistente del Governatore del Distretto Rotary 2110 la dottoressa Tiziana Campisi Club Soroptimist Enna ed il Presidente di Enna, Lucio Riccobene, finalizzato a concedere anche a queste tre organizzazioni di servizio l’opportunità di utilizzare, per le medesime finalità assistenziali, l’unità mobile.
Infine, domenica 17 ottobre, all’Hotel Federico II di Enna, si terranno gli Stati Generali del lionismo siciliano, che rappresentano una riflessione profonda e sincera sullo stato della prima associazione di servizio nel mondo, al fine di migliorare l’impegno concreto e significativo dei Lions siciliani.