lunedì , Dicembre 6 2021

Il Consiglio comunale di Nissoria sarà sciolto, l’Amministrazione rimane in carica comunica il Sindaco

Il Consiglio comunale di Nissoria sarà sciolto, così chiosa il primo cittadino, Armando Glorioso, con la seguente nota stampa: “Aveva ormai esaurito da tempo il suo ruolo costruttivo. Palesemente non vere le accuse di alcuni consiglieri. La verità sarà presto ristabilita. Nessun debito reale, solo accuse in malafede.
Se questi che ora si rodono non volevano lo scioglimento del Consiglio comunale, perché anche loro hanno votato contro il bilancio di previsione? Ringrazio invece i Consiglieri Comunali Buscemi, Scardullo, Bannó e Altavilla, che con grande senso di responsabilità, coerenza e sacrificio hanno fatto questa importante scelta per il presente e il futuro di Nissoria. L’Amministrazione rimane in carica e continuerà come sempre ad operare. Abbiamo oltre 10 milioni di Euro di investimenti da realizzare. Forse per questo c’è molto accanimento contro di me”.