giovedì , Dicembre 8 2022

Aiodne: X Giornata ecologica della Pro Loco. Raccolti 15 sacchi di spazzatura alla Villa

Aidone. Soci e volontari del Servizio civile della Pro Loco “Aidone Morgantina”, in collaborazione con l’associazione Don Bosco, nella trascorsa domenica, hanno dato vita alla X Giornata ecologica, all’insegna dello slogan: “Prendiamoci cura del nostro territorio”. Grazie al prezioso contributo di 40 ospiti del Cas/Sai/Msna, l’intervento di ripulitura, concentratosi all’interno del corso Vittorio Emanuele, noto come Villa comunale, ha ridato una certa dignità a questo luogo tra i più significativi del territorio. Una quindicina, i sacchi di spazzatura raccolti sotto il costone del Belvedere. Prelevati diversi sacchetti contenenti rifiuti domestici di ogni genere in mezzo all’erba alta che contribuisce a nascondere la spazzatura.

E poi, cartoni di pizza, lattine e bottiglie di birra. Ripulito anche il costone della Villa alta nella parte al di sotto della staccionata di recente collocazione. E’ imbarazzante – ammette Fabrizio Cianciolo, già presidente della Pro Loco – che sia proprio un giovane migrante a sottolineare il nostro grado di inciviltà: “Gli italiani sporcano e noi puliamo. Così ha detto uno di questi ragazzi, mentre ci aiutava a ripulire”. “E, questa, – aggiunge ancora Cianciolo- purtroppo è la triste realtà”. Una Giornata con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza ad un’azione attiva di cura e pulizia del territorio, per cercare, tutti insieme, di creare una cultura del rispetto così da rendere più vivibile il luogo in cui si abita. “La realtà è anche che, domenica, con grande dispiacere – sottolinea ancora Cianciolo – a parte gli ospiti della Don Bosco, abbiamo constatato una scarsa partecipazione cittadina”.
Angela Rita Palermo