domenica , Gennaio 24 2021

Piazza Armerina: assistenza ai malati di Alzheimer: l’obiettivo è il potenziamento del Centro diurno

Piazza Armerina. Dell’assistenza ai malati di Alzheimer e il potenziamento del Centro diurno dell’ ospedale Chiello se ne è parlato nell’incontro tra il sindaco di Leonforte, assistito dal segretario comunale ed il vertice dell’ Aima, presieduto da Giuseppe Micali, e collaborato dal consigliere scientifico, il neurologo Claudio Millia, direttore del Centro Alzheimer.
Il direttivo provinciale Aima ha illustrato al sindaco l’impegno preso dall’ Aima nell’organizzazione di corsi per informare e formare persone che possano assistere i malati di Alzheimer e che si svolgeranno, oltre che a Piazza Armerina – comune capofila per la presenza del Centro diurno – anche ad Aidone, Barrafranca, Leonforte, Nissoria e in altri comuni della provincia, dando dei principi generali che possano aiutare le famiglie nella gestione dei malati, affetti da demenza. Si è anche parlato del potenziamento del centro Alzheimer, presente da più di quattro anni all’ospedale Chiello che darebbe concretezza all’esistenza stessa dell’ospedale perché il Centro si porterebbe dietro altri reparti di una certa importanza.